"Adotta una bolletta": nuovo progetto della Misericordia di Firenze



Pubblicata il 17/11/2022

"Adotta una bolletta": nuovo progetto della Misericordia di Firenze

Da 26 anni Misericordia di Firenze opera sul territorio anche con il servizio di Aiuto Alimentare e Attività Sociali. Non solo consegna di pacchi a domicilio e attività dei negozi Le Dodici Ceste - i punti di distribuzione di aiuto alimentare gratuiti destinati alle persone in difficoltà - ma un vero servizio di prossimità con una costante attività di ascolto, anche nella sede di piazza del Duomo.
Nelle misure di accompagnamento, ad esempio, sono inserite le visite mediche agli Ambulatori della Misericordia di Firenze e, grazie alla collaborazione con il Centro Missionario Medicinali, vengono distribuiti farmaci di vario genere, i più importanti solo su prescrizione medica.

Come già rilevato nel primo anno di pandemia, il bisogno è sempre più diffuso e la domanda d'aiuto ha continuato a crescere. La crisi economica e sociale ha confermato i bisogni delle persone che da tempo si trovavano a convivere in uno stato di disagio ma, oggi, la cosiddetta categoria dei soggetti “vulnerabili” comprende anche molte persone appartenenti al ceto medio che, da un giorno all’altro, si sono trovate in un preoccupante stato di bisogno economico a causa di improvvisi quanto rilevanti eventi negativi che hanno colpito le loro esistenze.

L’obiettivo della Misericordia di Firenze è far sì che il prossimo che vive in uno stato di difficoltà, dettato da impreviste e nefaste circostanze temporanee, non “scivoli” ancora più in basso e torni a riacquistare la propria  autonomia, e quelle persone che - disgraziatamente - hanno sempre vissuto nel bisogno possano ricevere gli strumenti per essere guidate in un percorso di autonomia.
In questo contesto sociale nasce il progetto “Adotta una bolletta” che la Misericordia di Firenze ha fortemente voluto proprio per cercare di sopperire a questi nuovi bisogni emersi e che, da qualche tempo, riguardano una crescente platea di persone.


Sul sito https://bollette.misericordia.firenze.it sono visibili gli importi delle utenze di alcune persone seguite dalla Misericordia di Firenze e che hanno chiesto aiuto per pagare le utenze di casa.

Grazie a un semplice bonifico bancario sarà possibile aiutare la Misericordia di Firenze a sostenere quanti si stanno trovando in una situazione di grave difficoltà.


IBAN: IT40Z0306909606100000012576
Presso Banca Intesa intestato a Ven. Arc. Misericordia di Firenze
Specificando nella causale il riferimento bolletta indicato nell’elenco


Tag : sostegno aiuto bollette pagamento utenze di casa