Villa Laura e la prevenzione



Pubblicata il 22/06/2012

Villa Laura e la prevenzione

Villa Laura è la prima RSA in Italia ad aver adottato il sistema BIFIPRO, della ditta Holland Watertechnology, per assicurare la costante assenza della legionella dagli impianti di rete dell’acqua. 
La legionella è un batterio gram-negativo aerobio che deve il proprio nome all'epidemia acuta che, nell'estate del 1976, colpì un gruppo di veterani della American Legion riuniti in un albergo a Filadelfia, causando fra i 4.000 presenti, 221 casi di contagio fra i quali perirono 34 persone. Si trattava allora di un batterio “nuovo” e sconosciuto, che fu appunto denominato Legionella, e che fu isolato nell’impianto di condizionamento di condizionamento dell’hotel
L’uomo contrae l’infezione attraverso aerosol, cioè quando inala acqua in piccole goccioline (1-5 micron) contaminata da una sufficiente quantità di batteri; quando questa entra a contatto con i polmoni di soggetti a rischio, insorge la legionellosi.

I principali fattori di rischio che favoriscono il contrarre della Legionellosi sono: età avanzata, il fumo, l’immunodeficienza, sesso maschile e patologie cronico-degenerative. Le installazioni che producono acqua nebulizzata, come gli impianti di condizionamento, le reti di ricircolo acqua calda negli impianti idrico-sanitari, costituiscono dei siti favorevoli per la diffusione del batterio. Esistono delle zone critiche anche all'interno delle tubazioni, specialmente se obsolete e con depositi all'interno, o anche in tratti chiusi, nei serbatoi di accumulo, nei bollitori, nei soffioni della doccia e nei terminali di distribuzione.
Il sistema Bifipro  usa ioni di puro rame ed argento per eliminare dall’ acqua potabile i  batteri della Legionella (e altri batteri) ma, soprattutto, impedisce la formazione nelle tubature del biofilm dove alberga il batterio. La qualità dell’acqua è controllata costantemente in remoto da un pannello di controllo elettronico automatizzato.
L’acqua è sicura, non presenta cattivi odori o sapori e non irrita gli occhi, oltre a non arrecare danni alle tubazioni.
Venerdì 29 giugno 2012, dalle 09.00 alle 12.30, presso il dipartimento di Sanità Pubblica, dell’Università degli Studi di Firenze sarà presentato ufficialmente il sistema Bifipro, il tema del convegno è "Legionella e innovazione, la soluzione da un progetto europeo con la partecipazione dell’Università di Firenze". 
In questa occasione si parlerà anche di Villa Laura in quanto prima RSA in Italia ad aver deciso di  avvalersi del sistema Bifipro, per garantire a ospiti e personale la massima sicurezza nell’utilizzo della rete idrica della struttura.


Tag : medicina anziani sanità legionella prevenzione salute