Un “aiuto” al nostro Aiuto Alimentare



Pubblicata il 10/10/2014

Un “aiuto” al nostro Aiuto Alimentare

Eataly, il grande mercato dedicato al food di qualità, è – da sempre – sensibile ed attento al problema dello spreco alimentare. In un periodo di grande difficoltà economica, come quello che sta attraversando l’Italia con un numero sempre crescente di persone che soffrono la fame, è doveroso impegnarsi per non gettare preziose risorse alimentari.   
Il negozio di via Martelli, dal mese di ottobre, ha scelto di donare l’eccedenza giornaliera di pane alla Misericordia di Firenze, affinché possa essere destinata al Servizio Aiuto Alimentare che, in città, assiste oltre 2.000 persone.
Si tratta di una piccola eccedenza - frutto di una oculata programmazione - che non deve essere comunque sprecata. Oggi, gettare del cibo é moralmente inaccettabile soprattutto perché lo si può evitare con un gesto, semplice quanto prezioso, come quello di donarlo a chi, ogni giorno, è impegnato ad apparecchiare la tavola dei più bisognosi.


Tag : donazione aiuto mensa eataly pane AiutoAlimentare alimentare aiuto alimentare